Storia

  • IX sec. Rocca su collina e corte reale francone per la protezione di due importanti strade imperiali su un guado del fiume Wörnitz.
  • 1188 Prima menzione come "burgus Tinkelsphuel" in un atto di donazione dell´Imperatore Barbarossa.
  • 1380-1440 Edificazione delle mura cittadine con mura e fossati, da visitare ancor´oggi.
  • 1448-1499 Edificazione del Duomo tardogotico di St. Georg.
  • 1632 Assedio e conquista della città da parte delle truppe svedesi nella guerra dei trent´anni.
  • 1806 Fine dell´immediatezza imperiale e incorporazione alla Baviera.
  • 1888 Artisti di Monaco e Berlino scoprono la cittadina medievale.
  • 1945 Dinkelsbühl rimane intatta durante le due guerre mondiali. Il centro storico oggi è rinosciuto come uno "dei più intatti del tardo medioevo in tutta la Germania".

Touristik Service Dinkelsbühl
Altrathausplatz 14
91550 Dinkelsbühl
Telefono +49 (0) 9851 902440
Fax +49 (0) 9851 902419
www.tourismus-dinkelsbuehl.de 
touristik.service@dinkelsbuehl.de 

Il nostro partner in Dinkelsbühl: 
Flair Hotel Weißes Ross

» E-Mail | » Internet

Abbiamo trovato 5 risultati di ricerca
28 Novembre

28.11.2019 – 22.12.2019

Mercatino di Natale di Dinkelsbühl nel cortile dell'ospizio

www.weihnachtsmarkt-dinkelsbuehl.de